Mom

Questa è una foto che scattai sulla spiaggia anni fa, un omaggio vivente al concetto d’amore, l’abbraccio di una madre e lo scambio di respiri e battiti mentre tutto intorno la spiaggia assordava di futilità, chiasso e inutilità, in quello spazio si era creata una cappa di silenzio fatto d‘amore e respiro che percepivo così forte da dover per forza fermare il tempo. Nulla di più alto, filosoficamente, sentimentalmente, concettualmente e poeticamente. Naturalmente ci sono donne che sono semplici portatrici di ovaie e procreatrici di entità biologiche terrestri. Ma ci sono anche “madri”. La differenza la fa l’amore in quello spazio di silenzio.

Un vicolo di Otranto (Le) bagnato da un raggio di sole, che porta indietro la mente a ricordi lontani e luci non ancora sopite. "Ci sono ricordi che odorano di luce" (D. Giannini)mmontinari.it
mamma e figlia si abbracciano silenziosamente su una spiaggiammontinari.it
Un pescatore sembra voler pescare le nuvole nel cielommontinari.it
Cormorano nero asciuga le piume al ventommontinari.it
Faro in black and whitemmontinari.it
Scorcio di Otrantommontinari.it
statua di empedocle ad agrigentommontinari.it
Palazzo della Provincia di Lecce visto dal bassommontinari.it
mmontinari.it
Pioggia dal vetro di automobilemmontinari.it
Tetto di Pantheon a Romammontinari.it
Murales con frase di Gentilemmontinari.it
Binari in bianco e nerommontinari.it